Cookie Consent by Privacy Policies Generator website

Che cos'è il Metaverso e come funziona

  • La guida che cerchi, dritta al punto.
  • Che cos'è il Metaverso e come funziona

    Il Metaverso potrebbe essere l'inizio della rivoluzione industriale del XXI secolo. Il mondo dell'informatica e di internet sta cambiando e si sta evolvendo verso una realtà virtuale e digitale.
    Questa rivoluzione legata ad internet, porta con se anche il mondo delle valute digitali, dell'arte, degli eventi sportivi, musicali, gaming e un po' tutto il mondo che ci circonda.
    In futuro, anche il modo di relazionarsi potrebbe evolversi ed avvenire nel Metaverso.
    Le cryptovalute e gli NFT (non-fungible token) sono le radici di questo nuovo mondo.

    Che cosa significa metaverso?
    Il metaverso è un termine che si è diffuso da quando il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, ad ottobre ha annunciato di voler cambiare il nome della sua azienda, chiamandola "META" e annunciando l'uscita del suo metaverso.
    Il termine metaverso prima delle seguenti dichiarazioni, non era quasi mai stato cercato sui vari motori di ricerca.
    Ad oggi, le ricerche stanno aumentando in maniera esponenziale, alla luce delle varie dichiarazioni dei personaggi del mondo dello sport, che stanno investendo in questa tecnologia.

    metaverso

    Il termine Metaverso è stato coniato da Neal Stephenson in Snow Crash, dal libro di fantascienza cyberpunk, con il quale si descrive una realtà virtuale condivisa tra i vari utenti, rappresentati attraverso un avatar personalizzabile.

    Che cos'è il Metaverso?
    Il Metaverso è un vero è proprio mondo virtuale che potrebbe stravolgere la vita di tutti i giorni.
    Ognuno di noi viene rappresentato attraverso l'utilizzo di avatar virtuali personalizzabili, in infiniti modi, con il quale potremo relazionarci con altre persone all'interno dello stesso Metaverso.
    In futuro si potrà assistere ad eventi sportivi, musicali e teatrali utilizzando semplicemente un visore a realtà aumentata, in grado di proiettarci mentalmente in qualsiasi posto immaginabile realizzato in 3D, comodamente dal proprio divano di casa.
    Chiunque avrà la possibilità di acquistare un vero e proprio pezzo di terra digitale, edificarlo e crearci una vera e propria attività, come bar o casinò.
    Questa tecnologia potrebbe stravolgere completamente la vita di ognuno di noi ed il modo di vivere del genere umano.
    Immaginate se in futuro, invece di lavorare e relazionarci nel mondo reale, il tutto venisse sostituito nel Metaverso.
    Nel Metaverso di Facebook ad esempio, ci sono stanze digitali, nel quale ci si può incontrare, dialogare e lavorare, come se le persone fossero realmente e fisicamente insieme, rappresentate da un avatar.
    Attualmente il Metaverso di Facebook è accessibile solo negli Stati Uniti e si stanno riscontrando già alcune problematiche sociali, dovute ai molteplici episodi di bullismo e molestie.

    Esiste un solo Metaverso?
    No, non esiste un solo ed esclusivo Metaverso. Chiunque abbia capacità informatiche ed economiche, può sviluppare il proprio metaverso, nel quale vendere pezzi di terra digitali da destinare ai vari utenti.
    Ovviamente, un Metaverso per funzionare ha necessariamente bisogno di utenti per interagire. Maggiore sarà il numero di utenti e più il metaverso sarà frequentato.
    Attualmente i principali e noti Metaversi sono quello di Facebook, Sandbox e Decentraland.
    Tra questi, solo sul metaverso di Facebook si può accedere esclusivamente con l'utilizzo di un visore a realtà aumentata. Su Sandbox e Decentraland, si può utilizzare un computer, tablet o smartphone.

    Qual è il collegamento tra gli NFT ed il Metaverso?
    Il Metaverso è strettamente collegato con il mondo degli NFT (non-fungible token). Tutte le compenenti del mondo virtuale sono realizzate con grafiche 3D in vendita sulle varie piattaforme di compravendita di NFT.
    Anche i vari avatar, personaggi e costruzioni che popolano i vari mondi, sono in realtà degli NFT.
    Nei mesi precedenti, abbiamo assistito ad acquisti che al momento risultano clamorosi, di Yacht utilizzabili nel metaverso di Sandbox.
    Uno degli acquisti più eclatanti, è quello di un super yacht dotato di una pista da ballo con DJ-set, due piste di atterraggio per elicotteri, una vasca idromassaggio e tutto il necessario per super party in barca, alla modica cifra di 650 mila dollari.

    Il mondo del metaverso e degli NFT sta appassionando anche atleti del mondo dello sport e della musica.
    Il calciatore Marco Verratti, in forza nel PSG, ha annunciato l'acquisto di un'isola nel metaverso di The Sandbox, nel quale, vorrebbe realizzare uno stadio ed eventi aperti ed a pagamento.
    Il famoso cantante Snoop Dogg ha creato il proprio metaverso, con il nome "Snoopverse", all'interno del metaverso di The Sandbox.
    I personaggi del metaverso di Snoop Dogg prendono il nome di Snoopers o Snoopities e all'interno di quest'ultimo, possono guidare auto di lusso e vestire in modo molto particolare.
    Alcuni super fan del cantante, hanno speso cifre record da 340.000 sterline per acquistare una porzione di terreno confinante con la casa di Snoop Dogg.
    Avreste mai pensanto di spendere queste cifre per diventare vicini di casa virtuali di personaggi famosi?

    Qual è il collegamento tra il Metaverso e le cryptovalute?
    Parlare di Metaverso, significa parlare implicitamente di cryptovalute ed NFT. Senza la presenza delle crypto e degli NFT, il metaverso, non sarebbe potuto esistere.
    Le crypto sono il fuoco che alimentano tutto il sistema. Ogni Metaverso gira intorno ad una blockchain ed alla relativa crypto.
    Da quando il CEO di Meta (Mark Zuckerberg) ha annunciato la creazione del suo metaverso, le quotazioni dei metaversi blockchain già esistenti come The Sandbox e Decentraland si sono quasi raddoppiate.
    Le rispettive crypto, MANA di Decentraland e SAND token di The Sandbox, hanno più che raddoppiato il loro valore, nonostante il metaverso fosse in una fase primordiale.

    Il metaverso potrebbe creare nuovi orizzonti lavorativi nel mondo virtuale.
    Saresti pronto a questi cambiamenti?

    Se dopo aver letto questo articolo su che cos'è il metaverso, sei soddisfatto, seguici sulla pagina Facebook ed Instagram per non perdere altre guide, consigli e recensioni.
    Se l'articolo ti è piaciuto lascia anche un like o un commento.


    ARTICOLI CONSIGLIATI:

    Seguici su:

    social difotech social difotech social difotech social difotech social difotech